Acquista qui un buono regalo Amazon da 100 euro : https://amzn.to/3n6TZSi


La catena di Supermarket Whole Food comprata da Amazon ha inserito tra i metodi di pagamento Amazon One.

Come funziona Amazon One?

Il sistema si basa su principio semplice: lo schema delle vene è identificativo di ogni individuo; “non ci sono due palmi uguali“, ha spiegato Amazon nel suo comunicato stampa. “Tali schemi sono diverso per ogni dito e per ogni persona e poiché si trovano sotto la pelle, falsificarli è estremamente difficile” ha confermato alla BBC il dottor Basel Halak della University of Southampton.

Prima di procedere al pagamento, l’utente deve registrare il metodo di pagamento (come una carta di credito) e abbinarlo al palmo della mano, che viene scansionato.

Per pagare con il palmo della mano non serve avere un account Amazon e la società assicura che dal sito ufficiale sia possibile cancellare i dati biometrici legati al metodo di pagamento inserito in fase di registrazione. 

Secondo Amazon, la scansione del palmo della mano “è considerata più privata di altre alternative biometriche“, in quanto non rivela l’identità della persona come potrebbe accadere, per esempio, con il riconoscimento facciale.

La stessa Amazon ha bloccato lo sviluppo della sua tecnologia di riconoscimento del volto, nel contesto di un esteso dibattito sull’eticità degli algoritmi, casi di persone arrestate per errore e di città negli Stati Uniti che hanno bandito la tecnologia.

Privacy: “così diventa più facile registrare e tracciare tutti”

Amazon One è già finito nel mirino dei sostenitori della privacy. Per Silkie Carlo, direttrice dell’organizzazione britannica Big Brother Watch, “nessuno dovrebbe fornire i suoi dati biometrici per acquistare beni e servizi“. Carlo fa riferimento anche ai dispositivi per la sicurezza, venduti sotto il marchio di Ring, come il drone volante recentemente annunciato e che arriverà sul mercato nel 2021.

L’accusa è che le soluzioni progettate da Amazon creino un mondo “in cui siamo più facilmente tracciabili e registrabili, il che inevitabilmente toglie potere ai cittadini“.

Amazon specifica che le immagini dei palmi “non sono mai archiviate sul dispositivo Amazon One” e vengono crittografate e poi inviate a “una sezione altamente sicura che abbiamo specificamente realizzato nel cloud“.

Credit: Fonte esterna