E se Apple stesse per davvero lanciare sul mercato una Gaming Console che potrebbe chiamarsi iPlay e che non lascia nulla al caso? Molti rumors parlano proprio della casa di Cupertino al lavoro per lo sviluppo di una console con piattaforma proprietaria che potrebbe far pendere la bilancia verso se stessa nel mercato Gaming. Ormai Apple si è innestata da tanto tempo con *Apple Arcade, disponibile per tutti i dispositivi Apple ad un prezzo mensile di 4,99 euro, ma presto ne potremmo vedere delle belle.

La stessa azienda ha sempre lasciato gran parte del lavoro a sviluppatori di terze parti. Non ha mai considerato i propri prodotti come iPad e iPhone dispositivi di gioco, nonostante le grandi librerie di titoli a disposizione. Questi equilibri però potrebbero mutarsi con Apple Silicon e ci sono voci, sempre più insistenti, secondo cui si starebbe pensando alla produzione di una console ,alimentata da un chip basato su ARM.

Ma cosa ci fa pensare che potrebbe avverarsi? Un tweet di MauriQHD, ha affermato di aver sentito che Apple sta lavorando su “una console ARM“. Dato che il chip della serie A di Apple, presente nei suoi iPhone e iPad, utilizza l’architettura basata su ARM, possiamo prevedere una console con questo tipo di struttura. All’interno dell’indiscrezione, non ci sono fonti menzionate rispetto alla fuoriuscita della notizia. Di conseguenza, la notizia cattura un interesse importante ma non può essere verificata nell’immediato.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto e condividi attraverso i pulsanti social.