Ormai si sa, Netflix è entrato nelle case di tutti, sia su smartphone, tv o pc, fa da padrone per l’intrattenimento degli utenti. L’utilizzo di Netflix è molto semplice, basta solo aprire il sito web e scegliere il film o la serie da guardare, premere Play e iniziare. Proprio la semplicità di Netflix è la chiave del suo successo, con un’interfaccia immediata e senza attese, con la funzione di vedere tante puntate in sequenza di una serie TV e la capacità di suggerire cose nuove da vedere in base a quello che abbiamo visto.

In questo articolo ti spiegherò come attivare delle funzioni che possono migliorare la tua esperienza sul noto portale e rendere il tuo intrattenimento migliore.

SUGGERIMENTI MIRATI:

Ci sono due trucchi per far funzionare meglio i suggerimenti di Netflix per scoprire cose nuove. Il primo trucco è quello di dare valutazioni a tutto, dicendo quindi se c’è piaciuto oppure no qualcosa che si è visto, valutandoli con pollice su o pollice giù in modo da influenzare gli algoritmi ed ottenere consigli mirati.

Il secondo è quello di creare diversi profili in base a chi c’è ed anche in base al genere. In pratica possiamo creare un profilo utente per ogni persona che vede Netflix e poi anche un profilo per i film da vedere in coppia e poi uno per i film d’azione ed uno per le commedie.

I profili si possono creare, cancellare e modificare dalla pagina di gestione https://www.netflix.com/ManageProfiles.

CERCARE SOTTOGENERI NASCOSTI:

Netflix ha assegnato codici a ciascun genere e sottogenere del suo catalogo, ma non permette di accedere a tutti questi sottogeneri dal suo menù principale.

Il trucco forse più gettonato di Netflix, quindi, è quello di scoprire i generi usando questi codici nascosti. Per farlo si deve digitare il seguente URL nel browser Internethttp://www.netflix.com/browse/genre/X, sostituendo la X con il codice corrispondente al genere.

Ci sono categorie abbastanza generali (ad esempio, anime, drama e serie TV) e altre estremamente specifiche (ad esempio, film per età compresa tra 5 e 7, commedie adolescenti e film horror licantropi).

PERSONALIZZARE L’ASPETTO DEI SOTTOTITOLI:

Quando si vedono film o serie TV in lingua originale con i sottotitoli, è possibile personalizzare il modo in cui essi appaiono dal menu impostazioni, https://www.netflix.com/SubtitlePreferences. Da qui si può scegliere il tipo di carattere, le dimensioni ed il colore dei sottotitoli.

CREARE UN FLIXTAPE:

Il FlixTape è una compilation di contenuti che ci piacciono da condividere con amici e familiari. Si può creare un Flixtape da questa pagina flixtape.netflix.com. Anche se questa funzione è solo in lingua inglese, è possibile comunque utilizzarla in modo efficace, creando liste personalizzate o automatiche.

METTERE IN PAUSA I PAGAMENTI DI NETFLIX:

La tariffa di abbonamento di Netflix per lo streaming online è davvero bassa e può anche essere condivisa, ma se si va in vacanza per un mese, è possibile mettere in pausa i pagamenti senza problemi. per farlo, andare in Impostazioni account, premere per disdire l’abbonamento. Come viene scritto, prima di fare la conferma, se si riattiva l’abbonamento entro 10 mesi, i profili e le preferenze restano memorizzate e si potrà riprendere con l’account di prima senza perdere nulla.

VEDERE NETFLIX CON AMICI IN TEMPO REALE:

Grazie a Netflix Party hai la possibilità di condividere con i tuoi amici il film, la serie che stai guardando cosi da avere un timing perfetto insieme.

CONTROLLO DEI CONTENUTI E PIN DI CONTROLLO:

Dal 2020 è possibile aggiungere un PIN per accedere ad un profilo, in modo che altri membri della famiglia non possano usarlo e sapere quello che abbiamo visto su Netflix. Per proteggere un profilo con PIN, aprire la pagina dell’account , cliccare sulla freccetta verso il basso accanto al nome del profilo da proteggere ed usare l’opzione Blocco profilo.

Nella stessa sezione è possibile anche limitare i contenuti per un account, ad esempio vietando la visione di film o telefilm vietati ai minori di 18 anni o 14 anni. Inoltre è anche possibile nascondere, su quel profilo, specifici titoli di video, film o serie TV, in modo che non possano essere viste da chi usa quel profilo. Per modificare tutte queste impostazioni è necessario inserire la password dell’account Netflix.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i pulsanti qui sotto e lascia un commento.

Credit: Fonte Esterna